IL SISTEMA DEI CREDITI UNIVERSITARI (CFU)

E’ vero che per laurearsi bisogna conseguire un certo numero di crediti?

Per conseguire una la laurea triennale è necessario aver acquisito 180 crediti. Per una laurea magistrale ne occorrono, invece, 120.

Ma che cos’è un credito?

Il credito (indicato solitamente con la sigla CFU: “credito formativo universitario”), è l’unità di base del nuovo ordinamento universitario.

Il credito misura concretamente, in ore di lavoro, l’impegno medio che ogni studente dovrà affrontare per sostenere l’esame di un determinato insegnamento o per svolgere qualsiasi altra attività indicata nel piano di studio.

Pertanto, il numero dei crediti attribuiti a ciascuna materia o attività è proporzionale alla complessità della materia o dell’attività stessa.

La vigente normativa stabilisce che ogni credito corrisponde a 25 ore di lavoro, che comprendono: fruizione delle lezioni, studio individuale, frequenza di tirocinio o stage ed ogni altra attività indicata nel piano di studio.

In cosa consiste il riconoscimento dei crediti?

Il vantaggio più significativo del sistema dei crediti consiste nel fatto che possono essere riconosciuti:

  • crediti di esami sostenuti presso altre Università, purché coerenti con il corso di studi prescelto
  • crediti che riguardano attività (anche pregresse) svolte, ad esempio, in ambito professionale

Il riconoscimento di crediti formativi universitari (CFU) consente di abbreviare il percorso di studi.

L’Università eCampus ti offre gratuitamente e senza nessun impegno il servizio di valutazione dei crediti formativi che possono essere riconosciuti al momento dell’immatricolazione.

Contattaci al 327 7822643 (anche tramite WhatsApp) o all’indirizzo mail ecmapus.cefalu@gmail.com per una consulenza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.